DENTISTA.NAME


RARO CASO DI OSTEOMA SOLITARIO CANCELLARE CENTRALE (CONCLUSIONI)

Info

Category

Odontoiatra



Descrizione

La paziente è stata seguita nel tempo con esame clinico e radiografico a distanza di 12 mesi la lesione radiotrasparente è inalterata e non si sono più verificati fenomeni di compressione nervosa. Questo raro caso di osteoma centrale dei mascellari è stato gestito con particolare attenzione, dal punto di vista chirurgico, al comfort del paziente. L’intervento è stato gestito con l’aiuto della sedazione cosciente e l’impiego di blocchi anestetici al fine di ottenere un’analgesia perfetta. L’impiego dello strumento piezoelettrico per l’osteotomia consente di ridurre la possibilità di danni iatrogeni grazie al suo taglio selettivo sul tessuto mineralizzato che preserva strutture molli nobili, come il nervo mentoniero.